Al Festival Giovanile protagonista il futuro della pallavolo CSI


Spalti come sempre gremiti in queste occasioni grazie al folto numero di tifosi al seguito che hanno spronato ed incoraggiato i propri giovani beniamini per tutta la giornata, dove sono scesi in campo ben 13 società e circa 200 giovani atleti.

Alle 9.30 è iniziato il susseguirsi delle finali con le UNDER 12 femminile della ADS FARNESINA e POURQUOI PAS di Fiumicino. Il terzo gradino del podio se lo sono aggiudicato meritatamente le romane di Melissa Tancredi. La finale per il primo posto ha visto protagoniste la ROMA XX ARES e la VOLLEY SCHOOL APRILIA che ha ribaltato perentoriamente il risultato della classifica del girone preliminare battendo per due a zero le ragazze di Eleonora Blasi.

E’ stata poi la volta della categoria  RAGAZZI MISTO con le finali per il podio tutte arrivate al tie-break, nel segno dello spettacolo.
Il terzo posto è stato appannaggio della ROMA TRIONFALE di Massimo Santi che ha battuto l’ATLETICO VICOVARO mentre la ASD BITOSSI, avvezza ai titoli provinciali in questa categoria, grazie al proficuo lavoro dei suoi allenatori Christian Lo Presti e Matteo De Robertis, ha avuto la meglio sulla TIBURTINA 2003 al termine di  una bella rimonta dopo che il bianco-neri di PATRIZIA D’ONOFRIO si erano aggiudicati il primo set.

Finale a seguire per la categoria UNDER 12 F&MX nella quale era ancora presente la ROMA XX ARES che questa volta ha messo a segno l’obiettivo primo posto ai danni della ASD VOLLEY 19 in perenne progresso grazie all’opera di un allenatore esperto e capace come Fabio Elisei.
I più “grandicelli” degli ALLIEVI MISTO hanno dato vita ad una spumeggiante finale terminata al tie-break. Ad avere la meglio i LUPI DI MARTE dell’onnipresente Curio Carderi che hanno battuto l’ATLETICO VICOVARO. Mister Crielesi è così  tornato a casa con due argenti, ma soprattutto con la soddisfazione di vedere che il suo duro lavoro con ragazzi delle sue zone così lontane da Roma sta dando i suoi frutti.

Ultima categoria in programma è stata quella degli ESORDIENTI MISTO. La lotta per il terzo posto ha visto prevalere CASTELMADAMA di Enrica Macci sui ragazzi di Fabiana Angelini delle CASE ROSSE.
Con un cospicuo ritardo sul programma a causa del protrarsi delle gare precedenti, la finale per il primo posto se l’è aggiudicata la ROMA TRIONFALE al termine di una gara durante la quale un po’ di nervosismo ha in parte pregiudicato lo spirito sportivo che fin ad allora era stato il protagonista assoluto della giornata.
I ragazzi della ASD TOR LUPARA hanno comunque ben figurato lottando con tutte le loro forze ed esprimendo una buona pallavolo  nonostante intorno a loro si siano esasperati un po’ i toni della contesa.

La prossima domenica, sempre nell’impianto CSI di Via Montona, saranno protagoniste cinque categorie nazionali. Si inizierà al mattino con le RAGAZZE e le ALLIEVE per poi continuare con le JUNIORES FEMMINILE, l’OPEN FEMMINILE GOLDEN e l’OPEN MISTO GOLDEN.

  • 24/05/2017

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie