PCA Open maschile: Spes Mentana Campione Provinciale

Si è disputata domenica 17 giugno, di fronte a circa 200 spettatori tutti stipati sulla tribuna del PalaLuiss in Roma, la finale provinciale del Campionato Open Maschile.

A contendersi il titolo, dopo ben due fasi di campionato e i play off, la Spes Mentana, già finalista nella scorsa edizione, e la sorprendente Educatt, squadra dell’Università Cattolica di Roma.

L’inizio gara è stato caratterizzato, vista la posta in palio e l’elevato grado di umidità presente all’interno dell’impianto sportivo, da un gioco condizionato da numerosi errori al tiro e palle perse, che ha portato le squadre al termine del primo periodo sul punteggio di 14-12 per la Spes.

Nel secondo periodo è venuta fuori la maggiore organizzazione dei ragazzi di Mentana che, grazie anche alla scarsa precisione al tiro dalla distanza degli avversari, chiudevano avanti di 11 punti (32-23).

Ad inizio del terzo ci si aspettava una reazione dell’Educatt, anche oggi priva del suo coach, che invece non è arrivata; ma è la Spes a premere il piede sull’acceleratore e, grazie a due bombe consecutive, raggiungeva il massimo vantaggio (20 punti sul 47-27) al minuto 28, per poi chiudere il terzo periodo avanti per 48 – 32.

Partita finita? Nel basket non è mai detta l’ultima parola. I ragazzi dell’Educatt ritrovano energia e fiducia e la gara si riapre. I primi sette minuti dell’ultimo periodo fanno registrare un clamoroso parziale da parte degli universitari che, trascinati dalle bombe di De Fazio, rientrano fino a -2 a due minuti dal termine.

Ma nei momenti decisivi, come spesso capita in qualsiasi sport, vengono fuori sempre i giocatori dotati di un migliore tasso tecnico e maggiore esperienza; Scuotto del Mentana, sicuramente il miglior giocatore in campo, piazza prima una tripla e poi, nell’azione successiva, realizza due tiri liberi che riportano la Spes a +7 a poco più di un minuto alla fine. Ormai i tifosi iniziano a esultare e la partita si conclude con il punteggio di 62 -54 per la Spes Mentana.

Inizia la festa per entrambe le tifoserie, che si sono comportate in maniera corretta e irreprensibile, sempre sostenendo a gran voce i propri giocatori e senza mai eccedere in atteggiamenti non sportivi. I giocatori della Spes vengono abbracciati dai loro supporter e festeggiano il meritato titolo conquistato al termine di una lunga stagione.

Spes Mentana: Angelini, Cegna 9, Grossi 15, Sgalippa 12, Zucca 6, Scuotto 19, D’Offizi 1, Mazzuccato, Di Marcello, Vicini, Marinelli.
Allenatore Sabelli

Educatt: Marinò 4, Vielmo 13, De Fazio 12, Zeoli 11, Pozzi 1, Angeletti 7, Giarletti, Conserva 2, Monteleone 4, Corrias.

Terna arbitrale: De Mattia, Pannocchia, Mariani.

  • 18/06/2018

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie