Open maschile: la sorpresa Roma Eur!

Giovedì 22 giugno nel palazzetto di via Leonori (partita giocata su campo neutro) si è svolta la finalissima del campionato open maschile di pallacanestro. Da una parte il Roma Eur del presidente Talluto dall’altra la Spes Mentana del presidente Limardi (purtroppo assente per motivi societari).

Il campionato ha visto ai nastri di partenza 56 squadre, provenienti da diverse realtà della regione, che da metà novembre si sono sfidate nelle diversi fasi del campionato per individuare la squadra che rappresenterà il Comitato di roma alle prossime finali nazionali che si svolgeranno dal  12 al 16 luglio a Montecatini terme.
Quella di giovedì è stata una bellissima partita molto intensa e combattuta fino alla fine come dimostra il punteggio finale di 66 a 62.

La Spes Mentana, squadra esperta nelle cui fila militano giocatori del calibro di Scuotto e Grossi, durante la gara ha dovuto purtroppo fare a meno del lungo Sgalippa, che per uno scontro di gioco ha dovuto anticipatamente lasciare il campo (7 punti alla testa).

Il Roma Eur, squadra giovane ma molto quadrata, ha saputo gestire la gara tenendo il punteggio basso e sfruttando  nei minuti finali la maggiore freschezza fisica.
Al termine della partita le squadre sono state premiate tra gli applausi di un pubblico numeroso  e caloroso dando appuntamento al Roma Eur alle finali nazionali di Montecatini e alla Spes Mentana alla stagione 2017 2018.

  • 27/06/2017

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie