Gli uffici del CSI Roma rimarranno chiusi fino a nuove disposizioni governative. Per qualsiasi comunicazione o informazione inviare una e-mail a csiroma@csiroma.com

Ginnastica artistica, conclusa la prima prova


Si è conclusa la prima prova del Campionato Regionale di ginnastica artistica, con la sessione dedicata a Large, Super A, Super B e Top, più la sezione maschile, per un totale di oltre 200 partecipanti.

Numeri consistenti, che fanno il paio con un livello tecnico che sale di anno in anno soprattutto dal punto di vista coreografico, anche se poi c’è il rammarico, come afferma la responsabile tecnica Daniela Di Antonio, di non avere una copertura equilibrata in tutte le categorie.

Il boom è ovviamente nelle fasce d’età primarie, dato che le gare federali vanno dagli 8 anni in su. Ma va anche considerata la qualità di un programma tecnico che punta molto sulla formazione iniziale delle atlete e poi va via via ad ammorbidirsi nelle categorie superiori, dove l’attività CSI diventa prettamente amatoriale.

Il programma di questa due giorni è stato perfettamente rispettato, con le Large in campo sabato, mentre il turno domenicale è stato aperto dalle piccole e chiuso coi maschi. Ma non si tratta certo di una novità. L’ottima struttura del polivalente di Capranica e la preziosa collaborazione della società Juppiter, che ormai da tempo partecipa alle nostre attività e conosce perfettamente tutte le nostre esigenze, sono gli ingredienti ideali per la perfetta riuscita della manifestazione.

La seconda prova è programmata per il 7 e 21 aprile e poi per il 28/29 aprile, dove saranno in scena anche la ginnastica insieme e il trampolino. Le finali nazionali sono in programma a Lignano a fine maggio

  • 20/03/2018

Galleria

Condividi