Le giornaliste sono sempre le più forti!

È stata una bella serata di sport e solidarietà quella che martedì 17 luglio ha visto protagoniste le atlete della Nazionale Femminile Parlamentari contro una Rappresentativa di giornaliste. Le due squadre si sono affrontate presso gli impianti del CSI Roma in Lungotevere Flaminio 55 per la terza edizione del Trofeo di calcio a 5 “Memorial Jo Cox”, dedicato alla memoria della parlamentare inglese Jo Cox, barbaramente assassinata per le sue idee politiche.

Il calcio d’inizio, inizialmente previsto per le ore 20.00, è slittato di circa un'ora a causa di un ritardo della Nazionale delle Parlamentari, impegnate nelle operazioni di voto alla Camera per il Decreto Legge Dignità. Ma la perfetta riuscita della manifestazione non ne ha risentito affatto, anzi, la partita è stata estremamente combattuta e ricca di spunti tecnici degni di nota.

Alla fine, come l’anno scorso, l’ha spuntata la Rappresentativa delle Giornaliste, che ha alzato il Trofeo “Memorial Jo Cox” dopo aver sconfitto le Parlamentari con un secco 4-1, casualmente lo stesso risultato della passata edizione. Il match è stato deciso da una tripletta di Valentina Ciaccio e da una rete di Maria Sara Farci, mentre per le azzurre il gol della bandiera è stato realizzato dalla parlamentare del PD Anna Ascani.

Tanti valori in campo per Daniele Pasquini, presidente CSI Roma: «Questo è un appuntamento entrato ormai nelle tradizioni del CSI, giunto alla sua terza edizione. Una serata per stare insieme e divertirsi ma anche per ricordare la parlamentare Jo Cox uccisa per le sue idee politiche e ricordare quanto sia importante la libertà di pensiero. Ma il Memorial non è solo questo: per noi del CSI è fondamentale che quella sportiva resti un’esperienza educativa e di socialità. L’agonismo fa parte dello sport ma non può essere l’unica componente. La nostra visione considera lo sport come un mezzo per stare insieme, giovani, meno giovani, adulti e bambini, e ricostruire la comunità delle persone. Una cosa di cui una città come Roma crediamo abbia un grande bisogno. Le persone hanno bisogno di tornare a dialogare, confrontarsi e condividere in serenità momenti come questo».

Dello stesso tenore le dichiarazioni a fine gara di Caterina Bini, difensore e capitano delle Parlamentari: «Come ogni anno è stato un piacere essere qui per ragioni di solidarietà, il motivo per cui è nata questa Nazionale. Come si è visto durante il match non siamo delle calciatrici, ma ci prendiamo volentieri in giro per fare qualcosa di buono. Per noi è anche un modo per eliminare le differenze che ci sono all'interno dell’aula parlamentare e per dare un calcio alla violenza con il nostro contributo».

Come la passata edizione, l’evento è stato organizzato grazie alla collaborazione di Federfarma Roma, che l’anno scorso ha donato 15 defibrillatori alle società sportive, e di Guna, azienda leader nel settore della medicina integrata grazie alla massima attenzione nei confronti della prevenzione e il benessere dell’individuo.

Queste le formazioni scese in campo per la terza edizione del Trofeo di calcio a 5 “Memorial Jo Cox”.


Nazionale Femminile Parlamentari

1 - Lia Quartapelle - Partito Democratico
17 - Anna Ascani - Partito Democratico
15 - Caterina Bini - Partito Democratico
3 - Lorenza Bonaccorsi - già deputata PD attualmente Assessore Turismo e Pari Opportunità Regione Lazio
19 - Alessandra Ermellino - Movimento 5 Stelle
46 - Veronica Giannone - Movimento 5 Stelle
20 - Laura Paxia - Movimento 5 Stelle
23 - Caterina Licatini - Movimento 5 Stelle 
CT: Katia Serra

 
Rappresentativa Giornaliste

1 Sarà Del Vecchio - Pedius
15 Susanna Marcellini - Radio Radio
8 Valentina Renzopaoli - Affaritaliani
9 Maria Sara Farci - TV 2000
5 Valentina Ciaccio -  O.ma.r.
2 Cristiana Caricato  - Tv 2000
7 Ilaria Chimenti - Freelance
4 Valentina Tocchi RAI
Allenatore: Enrico Varriale - Rai Sport

 
  • 31/07/2018

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie