Il BNKR Hybrid Skatepark Toyota Wheel Parks

Negli ultimi 10 anni il Bunker Skatepark e l’A.S.D. Enjoy More hanno trasformato la loro passione in un lavoro, dando vita ad un luogo dove sport, condivisione ed inclusione sono alla base dell'attività quotidiana. Grazie alla pratica dello skate i ragazzi del Bunker, oltre a portare avanti corsi di gruppo e lezioni individuali, si sono specializzati anche nella Skatetherapy, che utilizza lo skateboarding come training dell’attenzione e della concentrazione per il trattamento dei disturbi del neurosviluppo.
Negli anni il Bunker è riuscito a raggiungere risultati e riconoscimenti estremamente soddisfacenti, fino alla sponsorizzazione del Gruppo Toyota nel 2018.
Grazie all’aiuto di Toyota il Bunker Skatepark, ora BNKR Hybrid Skatepark Toyota Wheel Park, è diventato il primo park in Europa accessibile a qualsiasi disciplina su ruota, compreso il WCMX (Wheelchair Motocross), che fonde insieme skate e BMX entrambi su sedia a rotelle: una nuova sfida che corona il sogno di inclusione e sport che da sempre guida la passione e il lavoro di tutto lo staff.


Sali a BOARD!

  • 01/04/2019

Galleria

Condividi