Felice Pulici, un grande amico del CSI

Se n'è andato di domenica, Felice Pulici, il portiere della Lazio che vinse nel 1974 il suo primo, storico scudetto. A pochi giorni dal suo compleanno, aveva 72 anni, dopo una lunga malattia che aveva affrontato sempre a viso aperto.

Dirigente sportivo nella Lazio, ex Segretario Federale della FSSI Federazione Sport Sordi Italia, è stato per 4 anni, vicepresidente del CONI Lazio.

Per noi del Csi, che l'abbiamo avuto vicino dal 2011, quando ha esordito nella Clericus Cup, il mondiale ecclesiastico, come allenatore degli Agostiniani, lui che era profondamente legato alla figura del Santo di Ippona, è stato un grande amico, persona umile quanto passionale.

Il Csi Roma con il suo presidente Pasquini, il Consiglio ed il personale del Comitato si stringono alla famiglia in questo momento di immenso dolore. Nel cielo biancoceleste, come dice l’inno della Lazio, non è retorica, da oggi brilla un’altra stella. 

  • 20/12/2018

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie