Con Unisport nuova veste per il Campionato Universitario di Calcio




La nuova stagione Unisport Roma, il progetto sostenuto dal CSI Roma per la promozione sportiva negli atenei romani, è cominciata in grande stile, al Salone d’Onore del Coni, con la presentazione del Campionato delle Università di Roma, il cui comitato organizzatore si è fuso con la stessa Unisport Roma per potenziare un’iniziativa che ha alle spalle già 14 edizioni.

Era presente il Presidente del Coni Giovanni Malagò, insieme ai rappresentati delle US ACLI, della Time Sport e del CSI Roma con il presidente Pasquini, che sono le entità organizzatrici della manifestazione.

“E’ un passo importante per incentivare lo sport in ambito universitario – ha detto Daniele Pasquini – e per camminare insieme con unità di intenti. Oltre allo sport praticato vorremmo che il mondo accademico prendesse coscienza della necessità di diffondere negli studenti una vera e propria cultura sportiva. Uno sport, dunque, che sia riconosciuto dalle istituzioni universitarie e riconoscibile in quanto capace di distinguersi da quello praticato altrove.”

Ai nastri di partenza di questa edizione figurano: La Sapienza, Roma Tre, Foro Italico, Cattolica Sacro Cuore di Roma, Luiss, Lumsa, Europea di Roma, John Cabot University, Link Campus University, The American University of Rome, Unint-Università Internazionale di Roma, Polo Didattico Bambino Gesù e le due formazioni di studenti stranieri, ESN Erasmus e Erasmus In Campus.

Come da calendario, le prime gare cominceranno nei prossimi giorni e coinvolgeranno i migliori sportivi selezionati dalle università di Roma che si sfideranno fino a maggio del 2020. Tutti i match saranno disputati sui campi sportivi degli atenei di competenza.

  • 23/10/2019

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie