Gli uffici del CSI Roma rimarranno chiusi fino a nuove disposizioni governative. Per qualsiasi comunicazione o informazione inviare una e-mail a csiroma@csiroma.com

A Roma arriva la CricketMania

Sabato 29 febbraio 2020 si terrà a Roma la seconda tappa formativa di “CricketMania”, progetto sperimentale promosso in partnership da CSI e F.Cr.I., con l’intento di promuovere il cricket tra le fasce giovanili come attività volta all’integrazione sociale, all’inclusione, al fair play e alla salvaguardia dello “Spirito del Gioco”.

Circolo Parrocchiale Sant’Anna, Santa Silvia e Santa Gemma sono le tre società affiliate al CSI Roma che hanno accettato di mettersi in gioco aprendo i loro orizzonti sportivi ad uno degli sport di squadra più antichi e seguiti al mondo. Circa una quindicina gli aspiranti animatori arancioblu che, coadiuvati dai tecnici della Federazione Cricket Italiana (F.Cr.I.), si ritroveranno presso gli impianti del Circolo Parrocchiale Sant’Anna - a Morena nel quadrante sud-est della capitale - per conoscere e provare le tecniche di base del cricket con mazze, stumps e palline e per poi riportare quanto appreso ai propri atleti under 12.

Dopo le esperienze formative di Latina e Roma il progetto “CricketMania” raggiungerà Modena e Ascoli Piceno in attesa di arrivare a Cesenatico, dove, in occasione delle finali nazionali CSI, si disputerà il torneo conclusivo del progetto.

La formazione polisportiva degli allenatori giovanili diventa sempre più un punto fermo della mission associativa CSI che attraverso questo progetto intende ribadire l’importanza dello sport come occasione di crescita educativa e culturale.

  • 28/02/2020

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie