Due medaglie d'argento per Roma

Dopo qualche buon piazzamento nelle precedenti edizioni, per Roma è finalmente tempo di medaglie alle Finali Nazionali di ciclismo.

Entrambe sono venute dalla Crono. Omar Formica del Team Berardi di Fiumicino è arrivato secondo nella categoria M6, imitato da Francesco Maria Giuliani della Acli Icaro nella categoria M7.
E non è certo un caso che questi successi siano maturati in un specialità come quella della “corsa contro il tempo”, che il CSI in ambito regionale sta coltivando da tempo con la Esacrono, doppio circuito da 3 tappe ciascuno, di cui in questa stagione si è già concluso il primo trittico, mentre il secondo avrà luogo in settembre.

Omar, in particolare, ha vinto il primo trittico della sua categoria, mentre Francesco è giunto secondo. Il fatto che li accomuna è di appartenere entrambi al bacino di Fiumicino e di essere dei fedelissimi dei circuiti CSI. Giuliani, in particolare, ha cambiato maglia, andando alla Icaro, nel momento in cui la sua squadra si è trasferita nei campionati federali. Un amatore vero, dunque – alla pari di Formica – che ha visto coronare la sua dedizione in quel di Brescia.

“Il tracciato delle Finali Nazionali – afferma il patron della Icaro e responsabile della Commissione Nazionale Enzo Martino – era apparentemente facile. La planimetria prevedeva una salita non molto lunga, ma a ripeterla più volte poteva pesare sulle gambe, e infatti c’è stata una certa selezione.”
Organizzazione eccellente, aggiunge Enzo, sottolineando che ogni atleta ha avuto un motociclista di scorta. Una cosa che ha fatto invidia alle società federali che erano in loco per un’altra manifestazione. 

“Un ringraziamento particolare va al sindaco di Provaglio D’Iseo, che ci ha messo nelle migliori condizioni per gareggiare. Stavolta avevamo quasi 250 atleti-gara, praticamente un record, e aver potuto dare loro un’immagine così bella ed efficiente del CSI può costituire uno stimolo per incrementare ulteriormente la partecipazione negli anni venturi.” 
Romani compresi, aggiungiamo noi!
  • 13/07/2018

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie