Tutto pronto per i campionati Open di calcio e calcio 5



Il claim per l'attività sportiva delle Cat. OPEN che ho voluto sottolineare in queste riunioni ha recitato così: "la voglia di cominciare una nuova avventura, la necessità di farlo con uno spirito nuovo".

E' stato necessario, esclusivamente per le categorie maschili, porre l'attenzione sulle storture che si sono susseguite durante le passate stagioni, segnate in maniera negativa da atteggiamenti troppo spesso poco associativi e irrispettosi del tesserato indipendentemente dal ruolo ricoperto (atleta, arbitro, dirigente).

Il Comitato, fin da sempre molto attento agli aspetti disciplinari, lo scorso anno ha portato avanti un progetto associativo di comunicazione fra i tesserati ad ogni livello cercando di accorciare, attraverso riunioni itineranti "a casa delle Società sportive", quella distanza talvolta troppo elevata fra i componenti delle Società Sportive ed il Comitato.
Ora dobbiamo proseguire e portare a casa risultati perchè l'attesa di fare sport di qualità è grande!

Le prerogative ci sono tutte: molte Società "vecchie" e "nuove" hanno scelto di giocare insieme a noi sposando la nostra voglia di fare sport nelle regole e con spirito associativo. 

I Campionati OPEN hanno un ottimo riscontro di squadre partecipanti: andiamo dalle 14 del Calcio 11 alle 20 del Calcio 5 OPEN maschile passando per le 15 del Calcio a 5 OPEN femminile.

Partiamo da quest’ultimo, visto che siamo appena reduci dalla riunione precampionato: sono ben 15 le squadre iscritte – addirittura +7 rispetto alla passata stagione! - con molte realtà nuove, alcune delle quali contattate direttamente dalle squadre che già facevano parte del nostro circuito. Un riscontro fortemente atteso per un Campionato che a partire dalla stagione 2011/12 abbiamo difeso e fatto crescere, fino all'attuale consacrazione in termini numerici ... ma ovviamente non ci poniamo limiti!
L'obiettivo sportivo sarà per tutte quello di superare le ragazze del DON GASPARE BERTONI che lo scorso anno sono arrivate ad un passo dalla partecipazione ai Campionati Nazionali. Le squadre confermate sono inoltre Orione Ognissanti, Fiumicino ’26, Santa Gemma, Real Fiumicino (ex Sporting C5). Le nuove: Parrocchia S.Anna, FCD Casperia (CSI Rieti), Meeting C5 Genzano, Gorilla, Atl. Montespaccato, Uniroma3, Educatt, Vigna Pia, Università Europea RM.
Le 15 squadre sono suddivise nella fase regolare in due gironi da 8 e da 7.  Le prime 8 si qualificheranno ai play-off, mentre le altre squadre andranno ai play-out. Le tre migliori dei play-off andranno alla final-four, insieme alla vincente fra 4° play-off-1° play out. 

***


Per quanto se ne sia già parlato su questo sito, andiamo ora a riepilogare la situazione dei campionati maschili.
Nel Calcio la squadra da emulare e da battere è il SAN FILIPPO NERI, che da qualche anno è riuscita a ritagliarsi un posto d'eccellenza nel gotha del Calcio CSI vincendo tre Campionati Nazionali (2013, 2015, 2016) cui vanno aggiunti quattro Titoli regionali (2013, 2015, 2016, 2017) e tre Titoli Provinciali (2008, 2010 e 2014). 
Il Campionato si svolgerà con Girone Unico e formula all'italiana. 

Nel Calcio 5 OPEN maschile abbiamo raggiunto il record di squadre (20) con tante conferme ed alcune interessanti novità. POL.MILLESIMO cercherà di riprendere lo scettro del Campionato, ma avrà certamente filo da torcere magari anche dalle due squadre universitarie dell'UNIVERSITA' CATTOLICA e dell'UNIVERSITA' ROMA TRE che si affacciano per la prima volta in questo palcoscenico. 
Il Campionato si svolgerà in tre fasi: la prima con suddivisione in due Gironi e formula all'italiana, la seconda con i PLAY OFF ed i PLAY OUT e infine la FINAL FOUR. 

In tutti i Campionati disputeremo inoltre la COPPA CSI per un titolo che sta diventando molto ambito.

Ora l'attenzione della Commissione si sposterà in maniera decisa sui Campionati Giovanili di Calcio 5 e Calcio 7 che da sempre costituiscono il nostro fiore all'occhiello: beata gioventù!
Questa settimana avremo un assaggio giovanile con le prime gare del Torneo di apertura di Calcio 5 per la Categoria UNDER 10 che fungerà da apripista per le partite di campionato. Una bella consuetudine quella del Torneo d APERTURA che costituisce una prerogativa per le Società che sono già pronte ed hanno voglia di far scendere in campo i propri atleti il prima possibile.

A tutti voi, atleti giovani e meno giovani, donne e uomini, dirigenti ed accompagnatori, genitori ed amici auguriamo di vivere una stagione sportiva CSI divertente ed agonisticamente valida ma sempre con lo spirito associativo a far da guida.

Filippo Moretti
Presidente Commissione Calcio CSI Roma

  • 13/10/2017

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie