Open C5: Torrespaccata Five rullo compressore!

Una stagione lunga quella che ha portato alle final-four le  squadre che hanno messo in mostra i migliori aspetti tecnici, fra le 17 squadre al via del Campionato CSI.

La finale 3°/4° posto ha visto di fronte la POL.MILLESIMO, battuta in semifinale dal TORRESPACCATA FIVE, e l’ASD SORDI GUIDONIA, uscita sconfitta sempre in semifinale, dalla gara contro il GDO CIAMPINO.

Gara che si mette subito in discesa per i ragazzi in casacca giallo-blu agli ordini di Massimo Pasquetti, che nei primi 20 minuti mettono al sicuro il risultato (3-0). Inizia la ripresa ed il divario aumenta perché al 5° minuto la POL.MILLESIMO segna ancora (4-0). 
La partita sembra ormai chiusa quando al 13° del secondo tempo l’ASD SORDI GUIDONIA inizia un timido recupero che man mano cresce di importanza con la realizzazione della rete del 4-3 siglata al 27° del secondo tempo. 
Nel frattempo la POL.MILLESIMO spreca tantissime chiare occasioni per allungare tuttavia, dopo un altro minuto di recupero, arriva il triplice fischio finale della terna arbitrale Simone Visconti (1° arbitro), Vito Emanuele Stragapede (2° arbitro) e Cesare Isabella (3° arbitro) che chiude la contesa. 

Dunque la POL.MILLESIMO chiude la stagione di Campionato con un meritato terzo posto.

Si arriva così alla finalissima fra i campioni uscenti del TORRESPACCATA FIVE, favoriti per la doppia in due anni, ed il GDO CIAMPINO che quest’anno ha avuto una crescita davvero importante meritandosi questa possibilità. Terna arbitrale formata dai tre nazionali Claudio Stamile (1° arbitro), Alessandro MICiceli (2° arbitro) e Simone Priscoglio (3° arbitro).

Parte bene il TORRESPACCATA FIVE, ma sono del GDO CIAMPINO le occasioni più nitide con un tiro su azione, una punizione calciata di poco fuori ed una azione in solitudine di William Marchi (nr.10) che si libera in maniera efficace ma calcia male.
E’ proprio sul ribaltamento dell’azione che l’altro nr.10, Marco Ninni del TORRESPACCATA FIVE, riceve sulla destra e calcia in diagonale portando in vantaggio i suoi (1-0). 
Ma i ragazzi di Mister Colagrossi restano concentrati e riprendono ad attaccare. E’ così che Gabriele Bocchetti dapprima smarca il suo compagno Marchi per un tiro che verrà parato dal portiere avversario e poi, ricevendo dalla respinta, mette il pallone sotto l’incrocio per il rapidissimo gol del pareggio (1-1).
La parità è ristabilita ma lo sarà davvero per poco. E’ sempre Ninni che, grazie ad una bella triangolazione, riesce a liberare un tiro rasoterra che porta di nuovo in vantaggio il TORRESPACCATA FIVE (2-1). 
Il GDO CIAMPINO non si dà per vinto e prova a recuperare di nuovo. Sembra arrivata l’occasione giusta, al 13°, ma sarà il palo a negare il nuovo pareggio a Bocchetti, al tiro dopo essersi liberato con un bel dribbling di un suo avversario.
Il TORRESPACCATA FIVE non ha pietà e un minuto dopo Emanuele Abbatelli esce da un triangolo e porta i suoi sul 3-1. 
E’ così che i ragazzi capitanati da Davide Fazio iniziano l’allungo decisivo che li porterà a chiudere il primo tempo in vantaggio per 7-1 grazie agli altri quattro gol segnati in sequenza da Simone Gallo, da Emanuele Abbatelli, dallo stesso capitano Davide Fazio e infine da Marco Ninni al suo terzo gol.
Il secondo tempo la partita non cambia con altri tre gol del TORRESPACCATA FIVE che con i due gol di Riccardo Sperti (il secondo davvero bello) e di Mattia Mollo si porta sul 10-1. 
La partita è ormai conclusa ma ci saranno ancora tre gol: quello dell’11-1 del solito Marco Ninni (poker di giornata) e due del GDO CIAMPINO con Andrea Di Marco che chiuderanno la gara sul risultato finale di 11-3.

Gioia finale con cori festanti del proprio numeroso pubblico per tutti gli atleti della Società TORRESPACCATA FIVE che si ripete nuovamente in Campionato e matura, con merito, il diritto alla partecipazione alle Finali Regionali di categoria che si terranno a Cascia dall’1 al 4 giugno

  • 22/05/2017

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie