CALCIO A 7: costi promozionali e scadenze non prorogabili

Consentire alle Società sportive di avere un margine adeguato per la formazione iniziale delle proprie squadre ed allo stesso tempo garantire tempistiche certe ed un'attività costante durante l'intera stagione: sono queste le motivazioni di fondo che hanno spinto la Commissione Calcio a mantenere promozionali i costi ed a rendere non prorogabili i termini di iscrizione del calcio a 7 con l'auspicio che il lavoro portato avanti negli ultimi anni possa finalmente consacrare anche questa disciplina grazie alla collaborazione, alla trasparenza, alla disponibilità ed alla correttezza tra tutte le parti in causa.


INFO disponibili sul sito nella sezione CALCIO

  • 06/09/2018

Galleria

Condividi

    Categorie

    Le altre notizie